Pablo Corradini Quintet all’Area Archeologica La Cuma di Monte Rinaldo. Uno spettacolo di musica e teatro messo in opera dal Pablo Corradini Quintet andrà in scena Sabato 11 Luglio all’interno della suggestiva Area Archeologica di Monte Rinaldo, un’Area che immersa in uno scenario di storia e natura ospita un tempio ellenistico romano di età tardo repubblicana.

L’Area, che ha già ospitato rappresentazioni teatrali di spessore e che ospiterà anche domenica 12 Luglio un importante evento t.a.u., sarà teatro dalle ore 21.30 di una serata esclusiva in stile Tango-Latin-Jazz guidata dal bandonenista Pablo Corradini e da un gruppo di artisti professionisti composto da Luca di Giammarco, Alessandro Menichelli, Edoardo Petracci e Luca Cingolani. Nella serata ci sarà la partecipazione straordinaria dell’attore Michele Biondini che interpreterà i monologhi di “Viento a favor – il tango alla deriva”, monologhi scritti da Pablo Corradini. Un occasione questa per presentare il nuovo disco del quintetto che ha partecipato al Festival internazionale di Teatro di Porsgrunn in Norvegia e che si è esibito recentemente alla corte del Castello di Falconara Marittima e che si esibirà al Borgo Antico di Vigoleno a Piacenza .

L’evento fortemente voluto dal Comune di Monte Rinaldo vedrà inoltre la partecipazione, per la prima volta nelle Marche, della Food Circus , che si occupa di food design ed eating concept che cercherà di coinvolgere i 5 sensi cogliendo le nuove tendenze comunicative e rappresentative attraverso forme, colori e combinazioni di sapori e odori.

La manifestazione è svolta con il sostegno di Regione Marche, Mibact, Provincia di Fermo, Rete Museale dei Sibillini, Camera di Commercio di Fermo, Marca Fermana, Bcc Picena, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo e Unpli Marche.

Ingresso Gratuito.

Annunci