A partire dal giorno 20 Novembre 2015 avrà inizio il progetto CUMALAB centro pomeridiano polifunzionale per i bambini in età scolare organizzato dal Comune di Monte Rinaldo. Il progetto CUMALAB offre un’attività integrata di sostegno nello svolgimento dei compiti scolastici e di attività strutturate che approfondiscono, tramite il gioco e la socializzazione, l’aspetto educativo-formativo.

Il centro pomeridiano si propone di consentire ai bambini esperienze di socializzazione all’interno di spazi opportunamente attrezzati e alla presenza di personale competente, aiutando le famiglie nella quotidianità e offrendo uno spazio protetto e di fiducia. La sua finalità è soprattutto volta a costruire relazioni stabili tra i bambini e gli educatori cercando di prevenire, attraverso un’attività di sostegno alle famiglie, i rischi e i disagi potenzialmente causati dall’isolamento e dalla rarefazione dei rapporti familiari e sociali. L’ idea del centro pomeridiano CUMALAB è quella di dare vita ad uno spazio mediato che non sia solo un semplice doposcuola ma anche e soprattutto un luogo di aggregazione in cui i bambini siano seguiti e sostenuti nei processi di crescita e di sviluppo in un’ottica di integrazione culturale e sociale.

Le diverse attività strutturate previste tratteranno anche le tematiche ambientali, al fine di promuovere atteggiamenti e comportamenti responsabili verso l’ ambiente in generale, favorire un percorso che renda consapevoli dell’identità territoriale e sviluppare il senso di appartenenza, importante fattore di coesione sociale. Saranno inoltre attivati presso il centro CUMALAB corsi di inglese che verrà insegnato tramite attività pensate e realizzate dagli educatori insieme ai ragazzi.

Gli incontri, che avranno cadenza settimanale, si concluderanno nel giugno 2016 e saranno gestiti dalla società D&P-Turismo e Cultura, un’azienda che da circa un decennio lavora in sinergia nelle scuole, Comuni, associazioni e Poli Culturali della comunità dei Sibillini. Il progetto, al quale hanno aderito numerosi bambini, ha il patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Fermo e dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Petritoli.

Annunci