Si è svolto presso la Chiesa del Santissimo Sacramento e Rosario di Monte Rinaldo il Concerto di Natale che ha visto esibirsi il Coro Gaspare Spontini di Ancona, domenica 27 dicembre, alle ore 21.00, con un repertorio che ha mescolato Gospel e Canti di Natale .

Direttore: Michele Quagliani
Si è laureato in clarinetto con lode al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro, dove ha studiato anche composizione e direzione d’orchestra ed ha conseguito una seconda laurea in Didattica della Musica col massimo dei voti. Vincitore di Concorsi Nazionali ed Internazionali, da subito intraprende la carriera concertistica, suonando da solista, con ensemble e con diverse Orchestre, tra cui la FORM – Fondazione Orchestra Regionale delle Marche. Parallelamente si dedica all’attività di direttore dirigendo l’Orchestra Sinfonica “Progetto Sipario”, la “Spontini Wind Orchestra”, il Coro Polifonico e le Voci Bianche “D. Brunori” di Maiolati Spontini, la Corale “San Cassiano” di Montemarciano, la Banda Musicale ”P. Veschi” di Matelica, la Società Filarmonica “G. Spontini” di Maiolati ed il Coro di Voci Bianche della Scuola Pergolesi di Jesi. Ha tenuto e diretto concerti in tutta Italia ed in diversi Paesi Europei, quali Croazia, Francia, Germania, Israele, Malta, Portogallo, Spagna e Svizzera.
E’ stato docente di direzione ai Corsi Musicali di Fonte Avellana, Oriolo Romano (VT), Montemonaco e La Verna (AR).   Lo scorso 18 Marzo, su invito, ha diretto un Concerto alla presenza del Santo Padre Papa Francesco, in Piazza San Pietro a Roma, con la Big Band “L’Aurora”.

Pianoforte: Joseph Clementi
A sei anni inizia lo studio del pianoforte con il M° Elena Stamera presso la “Civica Scuola di Musica B. Gigli” di Recanati. Segue poi lezioni di perfezionamento con il M° Lorenzo di Bella, prima di passare sotto la guida del M° Gianluca Luisi, che continuerà a seguirlo fino al diploma nell’ “Accademia Pianistica B. Gigli” di Recanati. Qui partecipa a numerose masterclass con grandi musicisti come E. Pace, P. Masi, R. Cappello, G. Mazzoccante, B. Canino, D. Agiman, P. Bordoni, L. e V. Berman, L. Howard. Ha proseguito gli studi con il M° Giovanni Valentini al Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro, dove si è poi diplomato con il massimo dei voti e la lode.Numerosi sono i primi premi ricevuti nelle competizioni pianistiche. Si è esibito ad Ancona, Civitanova Marche, Potenza Picena, Urbino, Jesi, Roma, Venezia, Milano e, grazie ai meriti riconosciutigli sia dal Conservatorio che dall’ Accademia, ha eseguito nel teatro Persiani di Recanati, con la Camerata Gigli, il concerto per pianoforte e orchestra K466 di W.A.Mozart e, nell’auditorium Pedrotti di Pesaro, con l’orchestra del Conservatorio, il concerto di E.Grieg e il Totentanz di F.Liszt.

Annunci